Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Filiera "corta" italiana

Gli elementi caratteristici sono rappresentati dall’organizzazione e l’adozione della “filiera corta” e l’ottimizzazione del “Km zero”.

A differenza delle comuni filiere che prevedono una molteplicità di passaggi intermedi, le procedure adottate dalla TAU  limitano drasticamente il numero di attori del processo, garantendo costi contenuti a vantaggio sia dell’allevatore che del consumatore, consentendo altresì la standardizzazione merceologica della carne

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Innovazione

Descrizione immagine